Non temo nulla

non temo nulla

Foto di Laura Moloko

La mia generazione non ha volto,

non ha nome, né domani
ma io non temo nulla.

Perché dietro le maschere,
anche fra milioni, riconoscerei
gli occhi dei compagni.

Forse nessuno ricorderà,
tutto questo non servirà a niente,
e non avremo testimoni a nostro favore.

Ma quando il pensiero
smetterà di girare,
ultimo reduce sarà il sorriso

nel ricordare ogni singolo fotogramma
di una pellicola che impressiono, ormai
da tempo

con quelle strade congelate
in quest’inverno così caldo
che dopo quasi dieci anni
ti fa ricordare cose che stavi dimenticando,

con quella voglia di rivolta
nel colore dei lividi dopo il frastuono,
che anche se sono passati quasi dieci anni
non te li scordi.

Con quella rabbia e quella gioia,
la bandiera che sventola,
la neve sui monti e
il maalox nell’acqua.

La mia generazione non ha un nome
ma se chiamo in alcuni casi mi risponde a gran voce,
e mentre tu racconti il mondo
io continuo a mostrarlo.

E non temo nulla.

Moloko L.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...