Diario di una rivoluzione che ancora deve avvenire?

La corazzata Potemkin era partita con entusiamo dalla sua centrale operativa. Degage, in via Antonio Musa 10, era stata conquistata da poco e scorreva su di noi ancora tanta adrenalina nonostante fossero passate due settimane. Erano duri quei giorni. La centrale era messa bene: luce, acqua, gas, era tutto funzionante..ma mettere in sicurezza il posto e allo stesso tempo continuare a vivere costava fatica. Soprattutto quando cerchi di convincere i tuoi compagni che la partita non si gioca qui e ora…Anche se, poi ho pensato: perchè no? Trovo frustrante il senso di impotenza che attraversa i nostri giorni. Continua a leggere

LETTERATURA E CONFLITTO VOL.2 @Lettere – la Sapienza

letteraturaeconflittovol2Presentazione del libro
SCONTRI DI PIAZZA di Marco Capoccetti Boccia
interverranno: l’autore e l’editore Luigi Lorusso
… La presentazione sarà intervallata dal reading di
ATTRICE CONTRO

@IL PIAZZALE DELLA FACOLTà DI LETTERE LA SAPIENZA
ALLE ORE 17

Contest torinese – How it works

“Nel disinteresse ufficiale, sta crescendo una nuova leva di combattenti per la libertà, che occupano case e piazze, rivendicano diritti incomprimibili, sovvertono l’ordine sepolcrale in cui si vorrebbe rinchiudere la scuola, si ribellano alle nuove schiavitù del precariato e della fabbrica-galera. La vera novità, in precedenza vista molto di rado, è che questa generazione trovi subito nella letteratura un momento di lotta efficace quanto gli altri”

Valerio Evangelisti

Continua a leggere

29Febbraio/1Marzo

“nel disinteresse ufficiale, sta crescendo una nuova leva di combattenti per la libertà, che occupano case e piazze(…) e si ribellano alle nuove schiavitù del precariato e della fabbrica-galera. La vera novità, in precedenza vista molto di rado, è che questa generazione trovi subito nella letteratura un momento di lotta efficace quanto gli altri.”valerio evangelisti

mercoledì 29 febbraio@sociologia

dalle ore 16.00 incontro con: valerio evangelisti, philopat, duka, alessandra amitrano, barbara balzerani, marco capoccetti boccia, laura schettini, laspro, marco de rose

dalle 19.00 reading—> presentazione dell’e-book “Racconti di Conflitto”

Marco Philopat in “l’ultimo giorno del’68“, supportato da brani appositamente realizzati da Massimo Zamboni, chitarrista e compositore dei CCCP e poi dei CSI.

dj set di polG (assalti frontali) + esposizione di ZeroCalcare e Mp5

giovedi 1 marzo festa! @città universitaria

dalle 23.30 reggae, hip hop, elettronica, tekno

con serpe in seno,rak e marciano (barracruda),  Truth&Dr.Cream (Rapcore/Intifada), dj uncino, dost, giova, zinadj